logo

Category : passeggiatefuoriporta

Seminario itinerante sulla città di Sermoneta – Latina

Un progetto urbano per Sermoneta: città simbolo e piazza d’armi del feudo Caetani
17 maggio 2015, ore 10.00

PROGRAMMA ( richiesti 4 cfp)

10:00 Introduzione e coordinamento a cura di Emma Tagliacollo

Presentazione del progetto delle Passeggiate fuori porta.
Introduzione al metodo di lettura dei centri storici.
Introduzione alla valorizzazione partecipata.

10:30 lettura urbana della città di Sermoneta a cura di Anna Di Falco e Libera Marta Pennacchi

Sermoneta e i Caetani: introduzione storica.
I luoghi della città.
Le mura cittadine come museo.
La fruizione del bene culturale.
Lettura urbana di Sermoneta.
La famiglia Caetani.

13:45 Domande e risposte

14:00 Saluti e ringraziamenti

RELATORI

– Emma Tagliacollo (architetto e ricercatrice)
– Marta Libera Pennacchi (storica dell’arte)
– Anna Di Falco (architetto e responsabile del restauro e della valorizzazione delle mura urbane)

 

Informazioni e prenotazioni
e-mail: passeggiatefuoriporta@gmail.com
tel. 340 2257725
www.icvbc.cnr.it
www.inarchlazio.it

programma Passeggiate fuori porta_2015_low

 

[contact-form-7 404 "Not Found"]

Le nuove Chiese a sud di Roma

ANNULLATA

 

LE NUOVE CHIESE A SUD DI ROMA

6 giugno 2015 – [in loco] – costo € 15,00

1) PREMESSA ED OBBIETTIVI FORMATIVI
Il presente evento consiste in un seminario itinerante sui complessi parrocchiali della periferia romana di recente realizzazione sorti in esito ad un concorso ad inviti bandito dall’ufficio dell’Opera Romana per la preservazione della fede e la provvista di nuove chiese del Vicariato di Roma. Tali edifici rappresentano un’interessante sperimentazione nel panorama architettonico della città in quanto, seppur costruiti in aree e contesti diversi, hanno dovuto rigorosamente rispettare inamovibili regole e normative di carattere distributivo-funzionali ed economiche. Il principale interesse pertanto risiede, a parità di vincoli, nelle soluzioni finali che il singolo architetto ha ritenuto di adottare nell’interpretazione e nella concezione per la costruzione di uno spazio sacro, tema oltremodo dibattuto che in questi casi è stato inteso come un’alternanza di espressioni in continuità e/o discontinuità con le tipologie tradizionali. Il programma prevede un itinerario di sopralluoghi illustarati e commentati dal prof. Marco Petreschi nei luoghi dei complessi parrocchiali con le seguenti modalità:

 

PASSEGGIATE ROMANE DELL’INARCH

LE NUOVE CHIESE A SUD DI ROMA

A cura del Prof. Arch. Marco Petreschi

Sabato 6 giugno 2015 ore 16,00

Parrocchia San Pio da Pietralcina
Via Paolo Stoppa, 10, Roma

 

 

Prosegue sabato 6 giugno alle ore 16,00 il programma delle “Passeggiate Romane” con la visita alle nuove chiese di Roma guidata dal Prof. Arch. Marco Petreschi. Il progetto delle passeggiate romane dell’Istituto Nazionale di architettura ideato da Marina Natoli, Valentina Piscitelli e Roberto Veneziani è giunto alla sesta edizione. La seconda passeggiata di questo ciclo prevede un seminario itinerante sui complessi parrocchiali della periferia romana di recente realizzazione sorti come esito di un concorso ad inviti bandito dall’ufficio dell’Opera Romana per la preservazione della Fede e la provvista di nuove chiese del Vicariato di Roma.

Tali edifici rappresentano un’interessante sperimentazione nel panorama architettonico della città in quanto, seppur costruiti in aree e contesti diversi, hanno dovuto rigorosamente rispettare inamovibili regole e normative di carattere distributivo-funzionali ed economiche. Il principale interesse pertanto risiede, a parità di vincoli, nelle soluzioni finali che il singolo architetto ha ritenuto di adottare nell’interpretazione e nella concezione per la costruzione di uno spazio sacro, tema oltremodo dibattuto che in questi casi è stato inteso come un’alternanza di espressioni in continuità e/o discontinuità con le tipologie tradizionali. Il programma prevede un itinerario di sopralluoghi illustrati e commentati dal prof. Marco Petreschi, autore del Complesso di San Tommaso Apostolo – protettore degli architetti – nei luoghi dei complessi parrocchiali con modalità che prevedono l’uso di auto propria per gli spostamenti.

 

PROGRAMMA

16:00 Introduzione e coordinamento a cura di Valentina Piscitelli

16:15 San Pio da Pietrelcina – prog. Arch. Alessandro Anselmi (Marco Petreschi)

17:00 spostamento in auto

17:20 San Corbiniano – prog. Arch. Umberto Riva (Marco Petreschi)

18:05 spostamento in auto

18:25 San Tommaso Apostolo – prog. Arch. Marco Petreschi (Marco Petreschi)

19:10 spostamento in auto

19:30 Parrocchia San Carlo Borromeo – prog. Arch. Antonio Monestiroli (Marco Petreschi)

20:15 Domande e risposte

20:30 Saluti e ringraziamenti

 

Marco Petreschi

Architetto e professore ordinario di Composizione Architettonica. Nel 2001 ha fondato il Corso di Laurea in Architettura degli Interni ed Arredamento presso l’Università di Roma“ La Sapienza ” e lo ha diretto fino al 2006. Visiting professor e guest lecturer presso università americane ed europee. La sua attività di ricerca teorica ed applicata si esplica attraverso pubblicazioni di saggi e letture critiche, la partecipazione a concorsi nazionali ed internazionali di architettura, nonché la progettazione e la realizzazione di opere pubbliche. I suoi lavori sono pubblicati su libri e riviste.

www.marcopetreschi.com

 

Richiesti 4 crediti formativi validi per la professione di architetto

Costo di partecipazione: € 15,00

 

 

[contact-form-7 404 "Not Found"]

PasseggiateFuoriPorta – Bassiano

Nell’ambito delle Passeggiate romane promosse dall’Istituto Nazionale di Architettura del Lazio (IN/ARCH) prendono avvio, nel 2013, le Passeggiate fuori porta ideate dall’Istituto per la Conservazione e la Valorizzazione dei Beni Culturali del CNR e curate dall’arch. Emma Tagliacollo. L’iniziativa nasce dalla decennale attività sui temi della valorizzazione e conservazione del patrimonio culturale urbano dell’Istituto del CNR di Roma, il cui responsabile è la Dott.ssa Heleni Porfyriou.

Le passeggiate si presentano come una nuova e contemporanea forma di valorizzazione partecipata. Le proposte hanno un focus urbano per abbracciare tutte le qualità e le tipologie architettoniche che caratterizzano le città, dalla scala territoriale a quella della forma e disegno urbano, dalle emergenze monumentali all’edilizia minore. Uno degli scopi delle passeggiate è di avvicinare più persone al nostro patrimonio, considerato spesso minore, ma strettamente legato alla nostra storia cittadina, culturale, sociale ed economica.

Bassiano
18 Maggio 2014, ore 10.30
piazza G. Matteotti

[//]
Piccola cittadina situata all’interno del sistema dei Monti Lepini, è perfettamente conservata e permette una lettura della formazione urbana che si è sviluppata per anelli ellittici. Per la posizione geomorfologica e per la forma edilizia e urbana la si può pensare come una rocca naturale, inizialmente priva di un sistema murario che è stato realizzato in epoca medievale.

Partecipano
dott. Vincenzo Scozzarella, storico dell’arte
arch. Paolo Vittori, che si è occupato del restauro delle mura cittadine

 

programma completo